blog de opções binárias las opciones binarias son legales como debemos configurar el rsi en opciones binarias tradingview binary options trading indicator binary options brokers with platforms that offer technical indicators sale out là gì opções binárias realmente dão dinheiro opciones binarias vender corto cara deposit binary option descuento por ganancias en opciones binarias argentina banyak iklan binary option como operar em opções binárias com a modal fakey que son opciones binarias en forex prática opções binárias mejor brokers regulado para opciones binarias y tiempo de funcionamiento google drive opções binárias trader forex terkaya di indonesia que es una opciones binaria hướng dẫn vẽ đám mây trong cad retest là gì xm opções binárias binary option vs us market diên dan avatar signals option binary افضل شركة تداول اسهم في الامارات xm mt4 for pc binary options 10 deposit etx capital binary options trustpilot kien thuc tai chinh mt5 binary options strategy site www.binaryoptionsedge.com consejos sobre opciones binarias d'alembert binary options cara menghasilkan uang dari binary option como cobrar opciones binarias en argentina how much can be initial capital in binary option metatrader 4 template opções binárias how to pay taxes on binary options in india cuantas señales hay en una hora en opciones binarias opções digitais é o mesmo que opções binárias trading de divisas opciones binarias como funciona o pagamento em opções binárias opciones binarias gomkarkets binary option real acount trading dalam binary option

Single Blog Title

This is a single blog caption

Lagaris Volley: il week-end del settore maschile

Il week-end sportivo del settore maschile è iniziato già mercoledì 23 Gennaio con la trasferta della nostra U16 maschile a Mezzolombardo nel match che vedeva opposta ai nostri ragazzi la formazione locale del Rotalvolley. Nella piana rotaliana è arrivata l’undicesima vittoria consecutiva per i giovani di coach Gagliardi e Peripolli che guidano ora la classifica a punteggio pieno. E’ stata una partita che – per quanto chiusa con il netto parziale di 3-0 – è stata caratterizzata da troppi alti e bassi di concentrazione; un match nel quale il tecnico ha avuto la possibilità di far ruotare l’intero organico in vista delle più impegnative sfide di campionato, a partire dalla prossima partita interna contro la temibile formazione dell’Anaune di Cles.

Proprio a Cles nella serata di sabato si è svolto il match di serie D valevole per l’undicesima giornata di campionato. Per la difficile trasferta in Val di Non coach Gagliardi ha optato per la linea giovane nella scelta dei convocati alla partita chiamando unicamente i ragazzi della formazione U16 (annate 2003 e 2004). Di fronte alla maggiore esperienza e al maggior spessore atletico della squadra di coach Saurini (2° in classifica generale) i giovani lagarini hanno potuto davvero poco. 3-0 il risultato finale in un match che ha visto purtroppo i nostri ragazzi soffrire decisamente l’ottimo servizio dell’Anaune. Solo nel secondo parziale i “lagarisboys” hanno saputo tenere testa punto a punto agli avversari cedendo solo nel finale del set. Speriamo che nelle prossime sfide i nostri ragazzi siano capaci di mettere da parte i soliti timori reverenziali ed affrontare le gare con maggiore determinazione consapevoli dei propri mezzi.  La serie D è certamente un campionato molto impegnativo, ma la crescita tecnica e caratteriale del gruppo passa proprio attraverso queste tappe.

Nella giornata di domenica 27 alla palestra Negrelli si è svolto il match di U18 Maschile tra Lagaris Volley e Promovolley.  I giovani del vivaio giallo-verde erano chiamati ad una partita molto difficile contro la terza forza del torneo nella 1°giornata di ritorno del campionato. Pur non riuscendo ad esprimere con continuità il proprio potenziale tecnico ed atletico, la formazione di coach Gagliardi è riuscita a mantenere la giusta determinazione nel corso di tutto l’incontro riuscendo ad imporsi con il netto parziale di 3-0. Un risultato che porta entusiasmo ad un gruppo che nel corso del girone di andata non è mai riuscito a mostrare il reale valore gettando al vento numerose occasioni per fare bottino pieno. La testa, il cuore e le gambe ora devono andare al match di domenica prossima a Bolzano nella sfida con STS per recuperare i punti necessari a risalire la classifica.

Nel pomeriggio di domenica la palestra Negrelli ha ospitato il match dei giovanissimi del vivaio giallo-verde Lagaris Volley di U12 per la quinta partita del campionato S3 6×6 contro la formazione blu del C9 di Arco Riva. Nonostante il duro parziale 0-5, i nostri ragazzi hanno mostrato significativi passi in avanti a testimonianza del positivo lavoro fatto in palestra durante la settimana. La strada è quella giusta e siamo certi che nel futuro arriverà anche il riconoscimento per questo duro percorso.

Il clou del weekend era rappresentato dall’affascinate sfida di serie C che vedeva opposti i nostri ragazzi alla capolista Argentario Metallsider galvanizzata dal netto successo infra-settimanale contro il Bolghera di Trento.

Contrariamente ai facili pronostici del pre-partita, il match ha regalato forti emozioni ai numerosi tifosi e 5 sets di buon contenuto tecnico ed agonistico. Purtroppo la buona sorte quest’anno ha deciso di non fare visita a Rovereto ed ancora una volta la formazione di coach Gagliardi e Pandini ha dovuto subire le conseguenze dell’ennesimo infortunio. Sul punteggio di 2-1 per i nostri ragazzi ed in piena corsa per la positiva conclusione del 4° e decisivo set si è dovuto fermare l’opposto Thomas Zambelli che nei primi parziali era stato uno dei principali artefici della splendida prestazione lagarina. Perso il 4° parziale all’ultimo punto, nel corso del tie-break i nostri ragazzi non sono riusciti ad imprimere il giusto ritmo alla gara perdendo precisione in ricezione ed attacco. Nonostante il rammarico per l’occasione mancata, la prestazione dei ragazzi di mister Gagliardi è stata certamente di ottimo livello. Una maggiore fortuna ed una maggiore attenzione alle specifiche indicazioni tattiche del tecnico nei momenti caldi del match avrebbero potuto portare ad un esito diverso. Nella speranza di poter contare a presto su un organico davvero al completo, i nostri ragazzi sono ora chiamati a confermare il buon momento di forma nel prossimo delicato incontro di sabato prossimo contro Rotalvolley.