pz binary options how to use binary option software provider broker trading terbaik điểm pivot là gì admiral markets demo kientuc opções binárias weldes campos login ichimoku opciones binarias opciones binarias cual es mejor os binary option a 100 gamble xm mt4 hướng dẫn chơi forex cho người mới bắt đầu plataforma mais segura para opções binárias binary options india quora افضل برامج التداول والمعترف بها في الإمارات high frequency binary options trading best forex binary option broker john davies binary options trading dengan candle stick binary options que me indica el spread en opciones binarias เปิดบัญชี iq option any legit binary options robots choi binomo concurso de opções binárias en güvenilir ikili opsiyon siteleri cual es la diferencia entre opciones binarias y digitales software api opções binárias instaforex opções binárias bolsa opções binárias raiz o que é gatilho opções binárias es buena opcion invertir en operaciones binarias short break binary options strategy indicator apakah ada binary option yang halal opciones binarias bolsa pdf gratis mẫu tem kem body bid ask là gì vihaan khatri binary options what is forex trading and how does it work penjelasan teknis binary option grup telegram binary option candlestick pattern for binary options học đầu tư forex binary option contest 2018 binary options news trading strategy pdf opciones binarias bogota carro oro dueño

Single Blog Title

This is a single blog caption

Un tie break da urlo per il Policura

Una gara non bellissima con alti e bassi da parte delle due formazioni, regala però un tie break da urlo per le lagarine che dal 08-14 riescono a ribaltare il set per 17-15 e portarsi in dote due punti molto importanti.  Combattuto il primo set che sorride alle vicentine per 25-20, nei restanti è un monologo della formazione vincente e bene ne sono testimoni i risultati con il secondo dominato dal Policura per 25-17, il terzo dominato dall’Altavilla per 25-14 mentre il quarto è a favore del Policura per 25-15. Nel quinto le vicentine hanno quel qualcosa in più e sono sempre avanti fino al 14-8, poi, qualcosa si inceppa e le trentine non sbagliano un colpo dalla linea dei nove metri. Impattano sul 14-14 e poi chiudono sul 17-15 con un parziale di 9-1. Rispetto alla gara con Bassano, la formazione lagarina, non è stata così ficcante dalla linea dei nove metri ed in più ha traballato molto in ricezione impedendo ad Anna Maffei di distribuire in modo corretto i palloni per gli attacchi. Per le avversarie, formazione giovane ma molto prestante, da sottolineare le buone giocate in attacco, ma come noi, spesso hanno sofferto in ricezione non riuscendo ad essere ficcanti. Buona la prova di Laura Della Valentina che chiude con 21 punti, meno brillanti Fogagnolo e Malesardi che chiudono con 10 e 11 punti,  sempre buono l’apporto delle centrali con Stefania Della Valentina a quota 9, Ruele 6 e Laura Maffei anche lei con 6 punti, con Rizzi e  Tiosalijevic che nelle loro entrate segnano 3 e 2  punti sul tabellino. Senza punti ma sempre utile quando serve la palleggiatrice Drizi. Per i giovanissimi liberi Tommasi e Belic, cinque set con molti alti e bassi ma, comunque, con un alto tasso di crescita.

Ora lasciata anche codesta trasferta, dopo un anno si torna al Palafucine per affrontare il primo derby regionale. Avversario di sabato prossimo, con gara alle ore 18.00, sarà il Marzola delle ex. Bandera, Depaoli, Gorgoglione e Pedrotti, che sabato scorso ha subito la prima sconfitta interna contro Bassano e che ha gli stessi punti in classifica del Policura.